Pubblicità o Marketing? Non sono uguali! Ecco cosa serve alla tua azienda

Scoccare una freccia senza prendere la mira. Ecco cosa significa investire soldi in pubblicità senza avere un piano marketing. Sì, perché fare pubblicità non equivale a fare marketing! Facciamo un po’ di chiarezza sui due termini che, troppo spesso, vengono usati come sinonimi ma invece non lo sono.

Dagli anni 80 ad oggi

Per spiegare la differenza tra pubblicità e marketing è necessario capire che l’evoluzione del modo di promuovere le aziende è strettamente legata all’evoluzione dei mercati stessi. Il periodo “d’oro” della pubblicità sono stati gli anni ottanta e novanta. Acquisire nuovi clienti attraverso la pubblicità non era difficile per vari motivi, per esempio l’offerta della concorrenza era meno differenziata di oggi e le abitudini dei consumatori erano meno mutevoli. In parole povere il cliente era meno esigente e consapevole, sotto tanti punti di vista, perché non esistevano tante alternative di scelta.

Naturalmente in più di trent’anni lo scenario è totalmente cambiato: tra i tanti fattori di mutazione la globalizzazione ha giocato un ruolo pesante, facendo diventare il mondo intero un unico grande mercato. Oltre a questo si è aggiunto il potente sviluppo tecnologico che, tra l’altro, ha offerto forme di comunicazione rivoluzionarie, accessibilità continua a numerose informazioni, fino ad arrivare al presente, ovvero l’acquisto tramite smartphone, tanto per fare un esempio concreto.

Il consumatore del presente richiede ed esige prodotti e servizi sempre più sofisticati, personalizzati, differenziati. Al centro si sono posizionati i bisogni e i desideri degli utenti, che le aziende sono chiamate a soddisfare, se vogliono avere successo. Per “colpire” il consumatore non basta più la pubblicità, che di base si limita a mostrare un prodotto. Nasce l’esigenza di affidarsi al marketing (in questo articolo ti abbiamo spiegato cos’è il Marketing secondo Markora), un sistema basato su una serie di attività che creino un’immagine di qualità dell’azienda. Azienda che si prefigge, come abbiamo detto, l’obiettivo di produrre prodotti e servizi che riescano a soddisfare le esigenze e i bisogni dei clienti, riuscendo a fidelizzarli (rendendoli fedeli) e , di conseguenza, ad aumentare le vendite.

Differenza tra Pubblicità e Marketing

La pubblicità è l’insieme di azioni che puntano a far conoscere la propria attività verso l’esterno. Si basa su uno schema passivo e può rivolgersi a contatti non qualificati, ovvero non interessati. Qualche esempio? Distribuire volantini senza una strategia, fare telefonare senza aver prima “scaldato” l’interesse del potenziale cliente, investire in banner pubblicitari su siti web generici, fare pubblicità con Facebook senza conoscere la piattaforma. I risultati, se arriveranno, saranno pochi, a fronte di un investimento di denaro e tempo non banale.

Il Marketing si può definire come un’evoluzione “intelligente” della pubblicità. Grazie al Marketing infatti è possibile inquadrare un target di potenziali acquirenti perché si basa su uno schema di tipo attivo, ovvero mira sempre a spingere all’azione il cliente. Come? Per esempio proponendo uno sconto sui prodotti in cambio di dati personali come nome e email. In questo modo si andrà a costruire un database di contatti “caldi” perché interessati alla nostra attività, ai quali potremo poi proporre altri servizi. Le azioni di marketing sono anche facilmente misurabili attraverso vari strumenti di analisi, cosa molto importante perché permette di calcolare il ROI, dall’inglese, il ritorno sull’investimento.

Hai ancora qualche dubbio sul fatto di investire in marketing o in pubblicità? Chiamaci subito al 370-3041619 per avere la nostra consulenza telefonica gratuita.



Lascia un commento

SCARICA Marketing Check-up GRATIS
Scopri il sistema completo per analizzare il tuo marketing in un'ora, scoprendo quali sono le azioni che devi svolgere che ti faranno raggiungere velocemente dei risultati, anche se non sai nulla di cosa conta veramente nel marketing.
odio lo spam quanto te, i tuoi dati non saranno mai ceduti a nessuno
GRAZIE!
Scarica l'ebook e
Analizza il tuo Marketing
ORA!